By A Web Design

Trattamento Cranio- Sacrale

 

COS'E' IL TRATTAMENTO CRANIO - SACRALE?

la terapia cranio-sacrale è una tecnica di palpazione delicata e non invasiva che si basa sulla percezione del movimento, del tutto naturale, delle ossa del cranio e della colonna vertebrale. Il movimento è causato dalla produzione e dal riassorbimento del liquido encefalo rachidiano da parte dei villi coroidei.

Il sistema cranio-sacrale è caratterizzato da un’attività ritmica che accompagna l’essere umano per tutta la vita.

L’uomo in condizioni di salute ottimale ha una frequenza che va dai 6 ai 12 cicli al minuto.

In presenza di particolari patologie o condizioni, si sono osservati ritmi cranio-sacrali con frequenza inferiore a 6 (fase depressiva con indicazione di patologia cronica) o superiore a 12  (forte stato infiammatorio).

La terapia cranio-sacrale si serve di tecniche manuali esercitate su ossa, articolazioni, muscoli, tessuto connettivo e organi interni per individuare e trattare punti di tensione e lesioni. L’organismo tende all’autoguarigione quando si ristabilisce il corretto funzionamento dei vari sistemi corporei.

 

COME TI AIUTA LA TERAPIA CRANIO-SACRALE

  • Delicata e sicura quindi è adatta per persone di ogni età, anche in condizione di dolore acuto o di particolare fragilità.
  • È spesso consigliata quando altre terapie possono risultare troppo invasive o rischiose: in gravidanza, durante una riabilitazione post-operatoria dopo un’operazione o un incidente.
  • Migliora la vitalità del corpo , e permette di agire nei naturali processi di autoguarigione.
  • Tutti, anche in condizioni di buona salute, possono beneficiare di questa tecnica poiché allevia lo stress ed aumenta il livello di benessere.
  • È indicata e praticata con ottimi risultati per : cefalee, nevralgie, problemi mestruali, dolori cervicali, dorsali e lombari, disfunzioni dell’articolazione temporo-mandibolare, stanchezza cronica, difficoltà del coordinamento motorio, malattie infantili, malattie articolari tipiche dell’anziano e molte altre.

 

COME VIENE PRATICATA

 

 

Una volta distesi su un lettino da massaggio, si sperimenta il tocco delicato delle mani del terapeuta che prima di tutto cercherà di sintonizzarsi sul ritmo cranio-sacrale con tocchi leggeri sulla testa e sul sacro.

Dopo aver identificato un rallentamento, una restrizione o una congestione, il terapeuta, con opportuni tocchi, stimolerà la respirazione primaria in modo da rilasciare il blocco e le compressioni.

Si potrà avvertire un profondo senso di rilassamento così come si potranno avvertire fenomeni di calore, di pulsazione, di qualcosa che si muove all’interno del corpo.

Molto spesso succede, dato che è il corpo e non la mente a stabilire le priorità, di scoprire che la ragione per cui ci si rivolge al trattamento non è quella che viene trattata per prima.

Solitamente le sessioni durano 50-60 minuti.Riequilibrio occipitale entmoide-sfenoide

Riequilibrio frontale occipitale

 

SOFFRI DI DOLORI INSISTENTI?

  • Mal di testa                                   
  • Rigidità della colonna cervicale
  • Colpo di frusta                       
  • Problematiche da intrappolamento del nervo
  • Sindrome spalla congelata
  • Asma e problemi respiratori                       
  • Problematiche dell’arto superiore
  • Sindrome dolore del polso e della mano           
  • Gomito del tennista, epicondilite
  • Problemi posturali                 
  • Protrusioni discali, dolori lombari in gravidanza
  • Problematiche specifiche dell’anca
  • Problemi dell’arto inferiore
  • Ginocchio caviglia e piede                             
  • Dolori e rigidità artrosiche                                      
  • Traumi sportivi

 

LA TERAPIA CRANIO - SACRALE POTREBBE ESSERE LA RISPOSTA

 

DURATA DEL TRATTAMENTO: 50-60 minuti.

 

Joomla Templates by Joomla51.com